Legambiente Marche
 
 
   
 
 
 
home
circoli nelle Marche
diventa socio
appuntamenti
news
comunicati stampa
links amici
 

 
5x1000 a Legambiente
Convenzione dei Soci di Legambiente
SISMA CENTRO ITALIA
Progetti 8perMille Chiesa Valdese
Progetto Pluriennale Raccolta Differenziata Provincia AP
LE COMUNITA' DELL'ENERGIA
Life+Trota
GOLETTA VERDE E AREA MARINA PROTETTA DEL CONERO
LEGAMBIENTE E LE SCUOLE
CONSUMO DI SUOLO NELLE AREE COSTIERE
RIDURRE SI PUÒ NELLE MARCHE
PULIAMO IL MONDO
COMUNI RICICLONI PER LA REGIONE MARCHE
 

 
 
Iscriviti alla mailing list di
legambiente marche onlus
     
e-mail
     
nome
     
Informativa sulla privacy
accetto le condizioni
     
 
 
 
Chi-siamo: aziende e professionisti Area-clienti.com: produzione, vendita e servizi Scrivimi.net: ecommerce, vetrina prodotti, news, comunicati stampa Risparmio energetico Hotel Senigallia Alberghi Senigallia Videosorveglianza


ECOFORUM MARCHE

L'Ecoforum delle Marche è il primo forum sui rifiuti organizzato nel nostro territorio. Nasce
dall'idea di innovare la storica iniziativa "Comuni Ricicloni". Una campagna fondamentale sul tema dei rifiuti, che, insieme alla Regione Marche, ha permesso in 15 anni di arrivare ad avere oltre la
metà dei Comuni Marchigiani con una % di raccolta differenziata superiore al 65%. Nel 2003 erano
appena 3 i Comuni ad aver superato la soglia del 65% di RD (raccolta differenziata), oggi la Regione
Marche può vantare di aver superato la soglia del 65%.
Ad oggi però, nonostante la Regione sia tra le prime in Italia in termini di raccolta differenziata, è
necessario fare un passo successivo. Il tema dei rifiuti è un contesto estremamente dinamico, che,
grazie a nuove scoperte della scienza e delle tecnologia disponibili, si rinnova e si modifica molto velocemente (ad esempio rispetto ad altri comparti ambientali, come depurazione delle acque e inquinamento atmosferico). Quindi è necessario stare al passo coi tempi e dobbiamo farlo tutti assieme.
Il nostro lavoro come Legambiente Marche è quello di esportare modelli virtuosi, mettendo in contatto tutti quei soggetti che possono fare la differenza sulla gestione virtuosa dei rifiuti.


Leggi Tutto...
 
Terremoto 2016, "la rinascita ha il cuore giovane"

Legambiente, Libera, Altromercato, Alleanza Cooperative Italiane Giovani, Federparchi, Alce Nero e Symbola avviano campagna di raccolta fondi per aiutare giovani imprenditori e cooperative

Legambiente, Libera, Altromercato, Alleanza Cooperative Italiane Giovani, Federparchi, Alce Nero e Symbola Fondazione per le qualità italiane hanno firmato un protocollo d’intesa per avviare una raccolta fondi destinata ad aiutare giovani imprenditori e cooperative delle zone colpite dal sisma del 24 agosto che hanno subito danni a strutture e produzioni. Alla raccolta fondi si potrà contribuire effettuando donazioni su cc bancario IBAN IT79P0501803200000000511440, con la causale “La rinascita ha il cuore giovane”.



Leggi Tutto...
 
 Ultimi Appuntamenti
Astronomia in duomo a Fossombrone
Il prossimo 21 dicembre, dalle ore 11.30 alle 12.30, si svolgerà l'evento "Astronomia in duomo a Fossombrone", un'osservazione guidata degli astrofili Legambiente Urbino.
 
Strategie Climatiche
Giovedì prossimo 9 novembre, dalle 19.15 a Pesaro, si terrà l'incontro "Strategie Climatiche dopo l'accordo di Parigi", con la partecipazione di Gianni Silvestrini.
 
Libereso e il Barone Rampante
Domenica 22 ottobre si svolgerà un evento a tema eco-culturale a Petritoli (FM). L'iniziativa consisterà in una festa in onore di Libereso Guglielmi "il giardiniere di Italo Calvino": Botanico di fama internazionale, naturalista, scrittore e autore di diversi saggi sulla natura.
 
 
 Ultima News  Ultimo Comunicato Stampa
Festa dell'Albero 2017, il futuro non si brucia!

Festa dell'Albero
La piaga degli incendi boschivi sarà il focus dell'iniziativa con cui ogni anno Legambiente, insieme alle scuole, mette a dimora giovani alberi per restituire alle comunità spazi verdi.


( Leggi Tutto... | Pagina Stampabile  Invia questo Articolo ad un Amico )
I Edizione ECOFORUM MARCHE


L’economia circolare dei rifiuti
Presentata questa mattina all’ISTAO la I edizione

Le Marche regione virtuosa con il 65,41% di raccolta differenziata
135 i “Comuni Ricicloni” marchigiani ad aver superato il 65% di RD nell’anno 2016

Macerata miglior capoluogo di provincia con il 75% di raccolta differenziata e il porta a porta su tutto il territorio comunale

Castorano (AP), Folignano (AP), Ripe San Ginesio (MC) e Torre San Patrizio (FM) ottengono il riconoscimento “Comuni Rifiuti Free” per aver contenuto la produzione pro capite di secco residuo al di sotto dei 75 Kg/anno/abitante

Assegnato anche il premio “Ridurre si può nelle Marche” a 8 realtà territoriali che si sono contraddistinte nella prevenzione e riduzione dei rifiuti


( Leggi Tutto... | Pagina Stampabile  Invia questo Articolo ad un Amico )