Legambiente Marche
 
 
   
 
 
 
home
circoli nelle Marche
diventa socio
appuntamenti
news
comunicati stampa
links amici
 

 
5x1000 a Legambiente
Convenzione dei Soci di Legambiente
SISMA CENTRO ITALIA
Progetti 8perMille Chiesa Valdese
Progetto Pluriennale Raccolta Differenziata Provincia AP
LE COMUNITA' DELL'ENERGIA
Life+Trota
GOLETTA VERDE E AREA MARINA PROTETTA DEL CONERO
LEGAMBIENTE E LE SCUOLE
CONSUMO DI SUOLO NELLE AREE COSTIERE
RIDURRE SI PUÒ NELLE MARCHE
PULIAMO IL MONDO
COMUNI RICICLONI PER LA REGIONE MARCHE
 

 
 
Iscriviti alla mailing list di
legambiente marche onlus
     
e-mail
     
nome
     
Informativa sulla privacy
accetto le condizioni
     
 
 
 
Chi-siamo: aziende e professionisti Area-clienti.com: produzione, vendita e servizi Scrivimi.net: ecommerce, vetrina prodotti, news, comunicati stampa Risparmio energetico Hotel Senigallia Alberghi Senigallia Videosorveglianza


Al Via la XXV Edizione di Puliamo il Mondo
2017-09-22 13:23:06

Dal 22 al 24 settembre il week-end di volontariato ambientale di Legambiente all’insegna della partecipazione, della tutela ambientale e dell’inclusione sociale

Moltissime le iniziative che si svolgeranno in tutto il territorio marchigiano

Domenica lo “Speciale Puliamo il Mondo” sarà in diretta da Visso (MC), una delle città simbolo di questa edizione



Sono i 25 anni di Puliamo il mondo. Da un quarto di secolo, ogni anno, volontari di tutta Italia coordinati da Legambiente si danno appuntamento l’ultimo fine settimana di settembre per ripulire spazi pubblici dai rifiuti abbandonati. Con guanti, rastrelli, ramazze e sacconi ci si ritrova in piazze, strade, parchi urbani, lungo gli argini dei fiumi o delle strade statali, negli spazi “di nessuno” delle periferie. Giovani, anziani, italiani e non, amministrazioni locali, imprese, scuole, uniti da un unico obiettivo: rendere più vivibile e più bello il territorio in cui viviamo.
Proprio a questo scopo, saranno moltissime le iniziative che si svolgeranno, a partire da questo weekend ma anche nei prossimi mesi, nei comuni di Porto S. Giorgio (FM), Pesaro (PU), Tavullia (PU), Fiorenzuola di Focara (PU), S. Severino (MC), Montelupone (MC), Fermignano (PU), S. Maria Nuova (AN), Urbino (PU), Civitanova (MC), Monsampolo del Tronto (AP), Cupra Marittima (AP), Monte Roberto (AN), Cingoli (MC), Folignano (AP), Montecassiano (MC), Senigallia (AN), Porto Sant’Elpidio (AP), Serra de’ Conti (AN), Camerano (AN), San Lorenzo in Campo (PU), Osimo (AN), Tolentino (MC), Ancona, Ascoli Piceno, Porto Sant’Elpidio (FM), Jesi (AN) e Offida (AP), con la collaborazione dei circoli Legambiente del territorio e il patrocinio della provincia di Macerata, per liberare insieme dai rifiuti la nostra regione, raccontare l’economia circolare e promuovere, attraverso il dialogo, la creazione di reti tra cittadini di ogni età e provenienza.
In particolare, tra i tanti eventi in programma, i volontari di Puliamo il Mondo assieme alla Protezione Civile di Arcevia e di Serra San Quirico, al comune di Serra San Quirico, al comune di Genga e al comune di Arcevia, saranno al Parco Naturale Regionale della Gola della Rossa e di Frasassi, dove, in occasione del ventennale del parco, si svolgerà un’iniziativa per raccogliere cartacce, mozziconi e rifiuti vari dai Giardini Regina Margherita e dal Parco Unità d’Italia. E poi a Civitanova Marche, Loc. Fontespina, dove svolgeranno un’attività di pulizia nell’area Socio-Floristica Id. 48 ‘Le Tre Case’ e a Pesaro, presso l’Area Naturalistica Sottomonte Ardizio, nei pressi dello Chalet a Mare lungo la statale adriatica (sottopasso n.3), allo scopo di liberare l’area dai rifiuti e sensibilizzare l’opinione pubblica sul valore naturalistico-ambientale della zona.
Domani mattina, inoltre, all’Istituto Superiore Vanvitelli-Stracca-Angelini in Via Trevi (AN), 130 ragazzi, accompagnati dallo staff di Legambiente e con il supporto di AnconAmbiente, effettueranno la pulizia e messa in ordine degli spazi adiacenti la scuola. A seguire, nell’auditorium della scuola, avverrà la firma del protocollo di intesa tra ISS e Legambiente con la presentazione dei nuovi progetti in cui verranno coinvolti gli studenti nei prossimi mesi.
Anche quest’anno la Rai collabora e sostiene la campagna con la preziosa opera di sensibilizzazione attuata dal Segretariato Sociale, la realizzazione di uno spot dedicato all’iniziativa e appuntamenti da tutta l’Italia durante la settimana della campagna, che si concluderanno con la diretta della TGR “Speciale Puliamo il Mondo” di domenica 24 settembre, in onda su Rai3 dalle ore 8.50 alle 12.00, che quest’anno si svolgerà in ben quattro piazze italiane tra cui Visso (MC), una delle città simbolo di questa edizione, da cui verranno realizzate interviste e servizi e in collegamento interverranno, tra gli altri, Francesca Pulcini, presidente di Legambiente Marche, Giuliano Pazzaglini, sindaco del comune marchigiano, Graziano Gorla, segretario nazionale Fillea Cgil, Vanessa Pallucchi, responsabile nazionale Legambiente Scuola e Formazione, Sonia Melideo, funzionaria del MIBACT e Carmelo Grasso, maggiore del Nucleo Tutela del Patrimonio Culturale (NTPC).

“In questi 25 anni abbiamo collaborato con cittadini e Istituzioni per aumentare la sensibilità ambientale, la cultura dei rifiuti e la buona gestione degli spazi pubblici, e il nostro impegno è stato premiato, perché oggi stiamo assistendo ad un profondo cambiamento culturale in questi settori e la questione ambientale è ormai saldamente insediata nel dibattito politico del nostro territorio”- commenta Francesca Pulcini, presidente di Legambiente Marche -. “Legambiente in questi ultimi anni ha realizzato, soprattutto, moltissime azioni in alcuni luoghi presi ad esempio per la valorizzazione territoriale, tra cui la Riserva Naturale Regionale della Sentina, la Loc. Fontespina di Civitanova e l’Area Naturalistica Sottomonte Ardizio di Pesaro, ma anche le Aree Protette. Non a caso, in occasione di questo venticinquesimo anniversario, andremo a svolgere delle iniziative proprio in questi luoghi per celebrare l’impegno e il valore della nostra associazione e di tutti i cittadini che si sono uniti a noi, in un’azione di volontariato molto simbolica ma estremamente concreta negli obiettivi da raggiungere. Cogliamo l’occasione, infine, per ringraziare tutti i volontari che in questi anni ci hanno supportato e che ogni giorno, con grande impegno e sacrificio, rendono possibile tutto questo”.

Puliamo il mondo 2017 è realizzato con il patrocinio del ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare, del ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca, della Rappresentanza in Italia della Commissione Europea, di UPI (Unione Province Italiane), Federparchi, Borghi Autentici d’Italia e UNEP (Programma per l'Ambiente delle Nazioni Unite).
È l’edizione italiana di Clean up the world, il più grande appuntamento internazionale di volontariato ambientale che, nato a Sydney nel 1989, coinvolge ogni anno oltre 35 milioni di persone in circa 120 Paesi.

Per info e programmi completi delle iniziative www.puliamoilmondo.it e www.legambientemarche.org